Football Manager, ecco il 4-3-3 di Zeman

Footballnews24 informa gli appassionati, del famoso gioco Football Manager, che da oggi è possibile scaricare la tattica del 4-3-3 del Maestro Boemo Zdenek Zeman.

https://www.fmscout.com/a-fm20-tactic-zemanlandia.html

Zdenek Zeman, la tattica definitiva per Football Manager 2020 è arrivata.

Con questa tattica potrete emulare il gioco del tecnico boemo. Garantendovi calcio spettacolare e, naturalmente, tante reti realizzate e immediatamente. In questa guida illustreremo la tattica del Boemo. Vi forniremo anche il download generato per il gioco.

Il famoso 4-3-3 di Zdenek Zeman. Ritmo veloce e ampia gamma di gioco. Per rendere la squadra più compatta promuovendo gioco super offensivo.

La difesa

Gioco al limite del fuorigioco, difesa e pressing altissimi

Sviluppo del gioco

Partendo dalla difesa e uso costante di catene laterali. Con sovrapposizioni dei terzini utili a portare maggior gioco offensivo.

Seguici e metti Mi Piace:
error0

Insigne in dubbio per sabato, Sarri ha varie alternative.

Dopo la trasferta di Manchester il Napoli torna in città con tante certezze, ma con il dubbio Insigne, in vista del big match contro l’Inter di Spalletti. Gli azzurri sono usciti dall’Ethiad con la consapevolezza di aver raddrizzato mentalmente una partita che aveva preso del tutto le sembianze di una debacle, ma complice un City arrogante e superficiale, che non ha saputo infierire su un Napoli in seria difficoltà, i ragazzi di Sarri hanno saputo riorganizzarsi e prendere le misure, tanto da rischiare un pareggio insperato. Terminare il secondo tempo con il maggior possesso palla e incassare lo stupore di Guardiola – «Non ho mai giocato contro una squadra come il Napoli» – è tanta ma tanta roba, anche in ottica campionato. Purtroppo nonostante la sconfitta, l’unica beffa sembra essere il probabile infortunio di Insigne, che potrebbe tenere fuori il fulcro della manovra partenopea sabato sera, contro i nerazzurri. Sarri nel caso avrebbe molte alterantive, ma sia chiaro in rosa un sostituto pronto a prendere il posto di Lorenzo non c’è, forse solo Mertens che conosce bene il ruolo, con Milik disponibile sicuramente il tecnico toscano avrebbe optato per questa soluzione, che pare inattuabile perché significherebbe magari spostare le sicurezze di troppi ruoli, Mertens Callejon Ounas (Rog), per esempio, sarebbe un inedito e farlo debuttare proprio con l’Inter sarebbe un rischio. La soluzione più istintiva sarebbe quella di ripetere Ounas, apparso in palla ieri, o lanciare Giaccherini, Zielinsky non può garantire il sacrificio di Insigne. Una soluzione, per gli amanti del 4-3-3 e del calcio totale, sarebbe quella di spostare Ghoulam ala sinistra supportato da Mario Rui per garantire profondità e sacrificio di fascia, dove da quella parte per l’Inter agisce Candreva, da lui partono i pericolosi cross per Icardi, soluzione difficile per Sarri, staremo a vedere.

Salvio Imparato

[contact-form][contact-field label=”Nome” type=”name” required=”true” /][contact-field label=”Email” type=”email” required=”true” /][contact-field label=”Sito web” type=”url” /][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea” /][/contact-form]

Seguici e metti Mi Piace:
error0