Morace, Zeman: “Carolina non ricorda che nel 1986 portai la mia squadra a vedere il suo Trani”

Zeman interviene ancora sulle sue dichiarazioni, interpretate male, sul calcio femminile. La fa raccontando un aneddoto, con protagonista Carolina Morace nel 1986. Ecco il video.

“Io pensavo di fare bene al calcio femminile, che per colpa della cultura italiana non si emancipa perché, intendevo dire, che la donna qui viene vista più in cucina. La Morace? Carolina mi attacca, ma lei è una testimone diretta. Nel 1986 eravamo in ritiro e portai la mia squadra a vedere una partita del suo Trani femminile. Penso che all’epoca eravamo gli unici magari”.

Ennesima dimostrazione, che quando si parla di Zeman, molti dovrebbero sciacquarsi la bocca. Ripetiamo il concetto, la Morace chieda scusa a chi da tanto si prodiga per il calcio e lo ha evoluto ricevendo meno del dovuto, a questo punto maestro di esempi anche per il calcio femminile.

Salvio Imparato

Seguici e metti Mi Piace:
error0

Video Zeman: “Spero che il calcio femminile vada sempre più avanti”

Le reali parole di Zeman riprese in questo video da canale 50. Come ha detto anche Alessia Tarquinio in un suo Tweet “non sempre carta canta”.

Titoli creati ad hoc per ricevere traffico di click ce ne sono ormai migliaia. Li usano ahimé anche testate autorevoli senza pudore. Non è grave per loro essere attaccati dalla controinformazione o sbugiardati da un video, purtroppo senza adeguate sanzioni o licenziamenti questo fenomeno non si estinguerà.

Salvio Imparato

Seguici e metti Mi Piace:
error0