Nadal torna in finale a Roma superando un buon Djokovic

Rafael Nadal rispetta il pronostico e batte Novak Djokovic con il punteggio di 7-5 6-3. Non è stata una partita facile per il maiorchino perché Nole ha sfoderato la miglior prestazione dell’anno, giocando a tratti come il campione che è stato qualche anno fa, profondità e un muro a ribattere colpo su colpo mettendo in difficoltà Nadal come faceva quando lo spagnolo non riusciva ad uscirne vincente dai match contro quella macchina. Un po’ di continuità in più non sappiamo cosa avrebbe potuto scatenare nella testa di Nadal, che comunque ne è uscito da vincitore centrando la decima finale in questo torneo che l’ha visto trionfare 8 volte.

SALVIO IMPARATO

Seguici e metti Mi Piace:

Atp Montecarlo, Nadal annienta Thiem e vola in semifinale

Rafael Nadal, al suo ritorno nel circuito, centra al primo colpo l’ennesima semifinale al Monte Carlo Country Club. Violenta rivincita del maiorchino su Dominic Thiem, che lo aveva battuto l’anno scorso al Foro Italico, terminata con l’impietoso parziale di 6-0 6-2. Non c’è mai stata partita, Nadal ha sfoderato una prestazione impressionante, per regolarità e forma atletica, contro un avversario troppo falloso e poco paziente nello scambio da fondo, purtroppo se non reggi mentalmente i continui recuperi, i diritti anomali, le diagonali di rovescio e le accelerazioni dello spagnolo la sconfitta rischia assumere i contorni della brutta figura, anzi se Nadal non avesse “peccato” di generosità il risultato sarebbe stato un doppio 6-0 6-0, ha concesso solo 3 punti al servizio ed è a 32 set consecutivi sulla terra dalla sconfitta di Roma. Ad attendere il campione di Manacor in semifinale c’è il russo Dimitrov, in un match che dovrebbe essere almeno più equilibrato.

SALVIO IMPARATO

Seguici e metti Mi Piace: