Ogni portiere sogna di fare un gol, Brignoli nella storia. Benevento-Milan 2-2

Esordio amaro per Rino Gattuso, un buon Benevento, che sotto 0-1 era riuscito a raggiungere il pareggio con Puscas, aveva concesso il gol del 1-2 a Kalinic, al 49′ del secondo tempo le speranze di pareggiare erano minime, poi una punizione al limite, concessa da Abate, concede l’ultima occasione al Benevento, sale in area di rigore anche il portiere, il secondo Brignoli, che raccoglie il cross con un bellissimo stacco di testa, che batte Donnarumma nell’angolino basso alla sua sinistra. Una bella favola di sport e come recita il film L’Arte Di Vincere – <<Come si fa a non essere romantici con questo sport!>> – infatti il Benevento conquista anche il primo punto in serie A.

SALVIO IMPARATO

Seguici e metti Mi Piace:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *