Sebastiani a Sky: “Non sono un mangia allenatori, ma dovevo rispondere a Zeman”

Il presidente Sebastiani è intervenuto nel pre partita della B di Sky, con parole di distensione con l’intenzione di allontanare la confusione e le polemiche createsi, dopo le parole di Zeman prima del match con il Novara.

“Io ho dovuto rispondere a Zeman, che forse si era risentito quando ho detto che non potevo esonerare 30 giocatori. È un bravo tecnico, ma spesso assume le vesti di una ditta individuale all’interno della società. C’è un’aria di contestazione e il pubblico non ci da una mano e se ci si mette anche Zeman non va bene. Ho sostenuto tanti allenatori anche dopo 6 sconfitte di fila”

SALVIO IMPARATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *