Sarri: “I voti mi sono sempre stati sui coglioni”

Nel post partita e nella conferenza stampa di questo Napoli-Atalanta, Maurizio Sarri è stato più volte stato stuzzicato su un argomento su cui è visibilmente insofferente. Gli si chiede di maturare voti alla stagione del Napoli, fino a qui, e ad un singolo, in questo caso è stato sollecitato su Ounas e ovviamente ha risposto come il suo solito – << I voti mi facevano incazzare già quando me li davano a scuola>> – dimostrazione che lui non ama parlare di pagelle, i numeri se possibile solo per le statistiche che lui studia profondamente, prima e dopo ogni partita, la prossima dopo la sosta sarà a Bergamo proprio contro l’Atalanta e alle 12:30, orario indigesto per Sarri, che già avvertito i suoi ragazzi di non ripetere una prestazione del genere contro la Dea di Gasperini.

SALVIO IMPARATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *