Zeman: “Se ho difetti? Si sono bruttino e ho pochi capelli!” (VIDEO)

Zeman risponde così ad un collega di Tvsei, presente in sala stampa, che ha provato a strappargli una risposta autocritica, dopo la sconfitta interna contro il Perugia di Breda. Nel corso della conferenza Zeman ha parlato della prestazione dei suoi, sottolineando i soliti problemi di poco movimento e inserimenti senza palla, ma rassicura sul buon spirito di gruppo.

“Noi abbiamo fatto molto bene nella prima mezz’ora ma, ripeto, non riusciamo a trovare un attaccante smarcato e in movimento dentro l’area di rigore. Nel complesso la squadra si è comportata bene, anche se spesso non ci arriviamo ci abbiamo provato sempre. Poi abbiamo preso un brutto gol su un contropiede che hanno fatto, si sono chiusi di più e noi non trovavamo spazio. Credo che il secondo gol era in fuorigioco, è vero che due falli di mano dentro l’area del Perugia c’erano. Abbiamo cercato di fare del nostro meglio, ma è chiaro che se andiamo singolarmente a fare le percussioni è più difficile e poi prendiamo i contropiedi, ci voleva più attività di giocata, la cosa importante è che i miei attaccanti devono entrare dentro l’area. Capone e Mancuso per me devono andare dentro l’area, loro vengono a prendere la palla sugli esterni e poi vanno verso la nostra porta e poi non ci si arriva se non c’è nessuno che non si inserisce. Noi proviamo le giocate che poi interrompiano, la squadra deve essere più convinta sugli spazi, deve proporsi negli spazi liberi e deve chiudere l’azione. Se giochi il primo tempo il doppio di loro devi costruire qualcosa di più. I gol? Il primo era fuorigioco, sul primo eravamo in superiorità numerica, Crescenzi al posto di andare ad attaccare la palla si è girato di schiena. Il mercato? Per me il discorso riguarda solo un altro centrocampista, poi per il resto penso che possiamo competere. Oggi nella squadra c’è un clima positivo e buono, i ragazzi hanno fatto gruppo, Zampano voleva andare in serie A dall’anno scorso ed ora è arrivata la sua occasione ed è giusto che ne approfitti, spero che faccia bene. Benali lo utilizzavo da esterno dove secondo me ha fatto anche abbastanza bene, ha fatto dei gol, lui voleva giocare a centrocampo, ma per me non ha le caratteristiche da centrocampista”.

https://www.youtu.be/yL6EvDa6MR4

SALVIO IMPARATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *