Mertens in dubbio per Lipsia, i possibili scenari

Dopo i primi momenti di preoccupazione per le condizioni di Mertens, il suo abbandono anticipato dell’allenamento mattutino è stato solo a scopo precauzionale, dovrebbe essere tra i convocati. Difficile sarà vederlo scendere in campo titolare domani, anche se per la partita di domani sembrava profilarsi una rotazione meno massiccia. Onestamente privarsi del perfetto lavoro di Callejon a destra, è un’alternativa che in campionato difficilmente prenderebbe in considerazione, specialmente per la prestazione offerta da Ounas, giovedì scorso, in quel ruolo. A parte il gol poco dinamismo e poca generosità rispetto allo spagnolo, come sostituto di Mertens invece sarebbe più indicato, specialmente se ai suoi lati sarà supportato dalle ali titolari, di sicuro chi gioca meno avrebbe più margini di crescita in un sistema con meno rotazioni, dove farebbe meno fatica ad inserirsi in meccanismi più oliati, ma l’esigenza campionato sta avendo la priorità giustamente. Infatti per ora ci sono vari dubbi sulle scelte di Sarri, di sicuro lancerà Sepe dal primo rispettando le parole della conferenza stampa di mercoledi scorso, il resto delle scelte dipenderanno da come vorrà riscattare la brutta sconfitta nell’andata, si fiderà delle motivazioni che di sicuro avrà provato a trasmettere agli interpreti che l’hanno deluso, o si affiderà a più titolari possibili? Forse già dalla conferenza di stasera capiremo qualcosa.

SALVIO IMPARATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *