Nadal ancora nella storia, nessuno prima aveva vinto 11 volte lo stesso torneo

Non la migliori delle finali per Rafael Nadal, il giapponese Nishikori lo ha messo in difficoltà in poche occasioni, ma il maiorchino non è apparso brillante come e prime uscite, molto falloso e a volte poco profondo. Nonostante questo chiude la finale con il parziale di 6-2 6-3, entra nella storia vincendo 11 volte lo stesso torneo, mai nessuno prima ci era riuscito, allunga su Djokovic e Federer nella classifica dei 1000 vinti, 31 per la precisione contro i 29 di Nole e i 27 di Re Roger a cui nega di tornare n. 1. Insomma il giocatore più grande di tutti i tempi sulla terra e uno dei più grandi sempre che continua a riscrivere la storia.

SALVIO IMPARATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *