Il Pescara fa 0-0 con il Venezia ed è salvo. Dopo l’Empoli anche il Parma va in A.

Il Pescara conquista la salvezza in Serie B! Decisivo il punto ottenuto a Venezia al termine di una gara combattuta e piuttosto corretta. Poche le emozioni con la squadra di Pillon attenta in fase difensiva e con i lagunari che non hanno affondato più di tanto il colpo consapevoli di dover iniziare il playoff promozione. Il più grande brivido capita al 29′ della ripresa sui piedi del neo entrato Litteri che su invenzione al limite di Geijo taglia in area e a tu per tu con Fiorillo si fa neutralizzare il angolo il tocco sotto misura. Al 15′ allontanato il tecnico Inzaghi per proteste. Riesce dunque l’impresa di Pillon bravo a dare un forte segnale allo spogliatoio e a tirar fuori dalle pericolose sabbie mobili la squadra abruzzese. Il Parma invece con la vittoria esterna contro lo Spezia, scavalca il Frosinone, fermato dal Foggia con un 2-2, conquistando clamorosamente la serie A diretta all’ultima giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *