Zdenek Zeman al Barbera di Palermo (VIDEO E FOTO)

Ancora senza panchina Zdenek Zeman ha assistito alla sfida di Coppa Italia, Palermo-Vicenza. In tribuna presente anche il Ds Foschi.

Zdenek Zeman, come di solito, è in vacanza a Mondello e non si è voluto perdere l’occasione di respirare l’aria del Barbera. Il Boemo, sempre disponibile, non si è negato ai tifosi e con loro ha scattato selfie e firmato autografi. Sugli spalti ha anche scambiato qualche parola con Rino Foschi, ma non sembra esserci nessuno scoop all’orizzonte.

C’è ancora da aspettare per rivedere Zdenek Zeman in panchina. Ha più volte dichiarato di non voler scendere di categoria. L’allenatore classe ’47 è reduce all’esperienza non positiva di Pescara. Per contrasti con Sebastiani, sul mercato e su questioni personali, non è riuscito a ripetere la favola del 2012. Dopo quella stagione ha allenato LuganoCagliari e Roma.

A Lugano ottenne una complicata salvezza e una finale di Coppa di Svizzera, un miracolo in quanto i bianconeri erano neopromossi. Con il Cagliari si ricorda la bella vittoria ad Empoli contro Sarri e a San Siro contro l’Inter di Mazzarri. Esperienza finita prima con un esonero e poi con le dimissioni, dopo aver accettato di ritornare in panchina al posto di Zola. A Roma bella vittoria a San Siro contro l’Inter e due spettacolari vittorie contro il Milan di Allegri e la Fiorentina di Montella.

Purtroppo nonostante il raggiungimento della finale di Coppa Italia, non è riuscito ad evitare l’esonero, complice il cattivo rapporto con una parte dello spogliatoio a cui imputò mancanza di disciplina. La rottura con Pallotta fu insanabile, Franco Baldini e Walter Sabatini non poterono fare altro che sollevare il Boemo dall’incarico. Ma è ancora presto per la pensione, il maestro ha ancora voglia di respirare il prato verde di un campo di calcio, di allenare e forgiare futuri campioni.

 

SALVIO IMPARATO

VIDEO Palermo-Vicenza, ospite d’eccezione al Barbera: c’è anche Zeman sugli spalti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *