Di Francesco: “Zeman il migliore allenatore dal punto di vista offensivo, da lui ho imparato tanto e mi ha lasciato una filosofia particolare”

In un’intervista, rilasciata al sito Uefa.com, Eusebio Di Francesco parla del suo calcio e ancora una volta ha elogiato il suo antico maestro Zdenek Zeman.

“Come calciatore non avrei mai voluto fare l’allenatore perché guardando i miei ex allenatori ho sempre pensato di non voler diventare mai come loro. Alla fine ci sono cascato, nel senso positivo della cosa e adesso sono veramente contento di questa cosa”.

Filosofia di gioco

“Vorrei una squadra aggressiva che non aspetti l’avversario. Non mi piacciono le squadre che attendono. Desidero che la mia squadra abbia grande propositività e aggressività”.

L’ispirazione

“In particolar modo ho preso esperienza dai tecnici che ho avuto sia per quello che si deve fare sia per quello che non si deve fare. Il miglior allenatore dal punto di vista offensivo da cui ho appreso di più e che nel tempo mi ha lasciato una filosofia particolare è stato Zeman”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *