De Laurentiis: “Siete proprio sicuri che Sarri va al Chelsea? Per Hamsik mi hanno solo offerto un giocatore che giocava in Cina” (VIDEO)

De Laurentiis intercettato all’esterno della prefettura di Napoli, per discutere con il comune e la regione la questione stadio, ha parlato anche del calciomercato e tra battute pizzicotti ai giornalisti si è sbilanciato in qualche dichiarazione sul portiere, Hamsik e Sarri.

“C’eravamo tutti, noi, il Comune, il Commissario per le Universiadi, la Questura, la Prefettura e la Regione. Lavoreremo insieme per mettere in sicurezza il San Paolo. L’incontro è andato bene, altrimenti non sarei qui a parlare.  I sediolini? Saranno sostituiti, stiamo preparando le condizioni affinché l’operazione sia completa oltre il 30 aprile”. La chiusura è sul mercato: “Ruiz? Ho offerto i 30 milioni della clausola. Sarri? Siete sicuri che vada al Chelsea? Il portiere? Areola, Meret ma ce ne sono anche altri tre di cui non faccio ancora i nomi”.

“Hamsik? Per me vale 35 milioni di euro. Posso accettarne 30 entro lunedì, altrimenti poi ne voglio 40”. Aurelio De Laurentiis non farà sconti al suo capitano che ha voglia di provare l’esperienza in Cina. “Finora mi hanno offerto 15 milioni o meglio un giocatore che gioca in Cina e io chiaramente non lo voglio”.

Se il Chelsea mi ha chiamato per Sarri? Quando penso al Chelsea, lo sapete, canto ‘Marina, Marina’ (riferendosi a Marina Granovskaia, il braccio destro del presidente del Blues Abramovich, ndr). Sarri si vuole portare Albiol a Londra? Ma siete sicuri che possa andare al Chelsea? Vedremo”.

SALVIO IMPARATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *