Curcio: “Ho imparato più da Zeman che in tutto il resto della mia carriera”

Alessio Curcio, il capitano e numero 10 del Foggia, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida playoff contro l’Avellino di Carmine Gautieri. Oltre a frasi di gande elogio Zeman, ha parlato della batosta emotiva dopo l’esclusione del Catania.

“È stato come un fulmine a ciel sereno – confessa Curcio – nessuno si aspettava di passare dalla prospettiva di rincorrere chi ci era davanti al doverci preoccupare di chi sta dietro.”

LA SFIDA CONTRO L’AVELLINO ALLO ZACCHERIA

“Siamo consapevoli di giocarci una intera stagione. Questo fa sì che l’attenzione sia massima. L’Avellino è una squadra forte, una di quelle costruite per vincere il campionato”.

IL PAREGGIO DELL’ ANDATA

“Dovremo fare qualcosa di più. All’andata, pur giocando bene, riuscimmo a pareggiare solo all’ultimo”, puntualizza il fantasista rossonero.”

BILANCIO DELLA STAGIONE

“Penso sia stata una buona stagione. Con i punti effettivi saremmo quinti, dietro le quattro squadre che hanno investito tanto per vincere il campionato. Abbiamo avuto un periodo di flessione nel rientro dalle vacanze, quando tra Covid e infortuni eravamo in pochi e abbiamo perso terreno. Ma la stagione è stata buona, meritiamo di arrivare ai playoff e dobbiamo fare di tutto per centrare l’obiettivo”.

IL CAMPIONATO DI ALESSIO CURCIO

“È andata di pari passo con quello della squadra. Inizialmente ho fatto fatica a capire come muovermi. Col passare del tempo ho trovato la posizione giusta, riuscendo a fare ciò che il Mister mi chiedeva”.

ZEMAN, IL MAESTRO CHE INSEGNA DI PIU’

“Calcisticamente ho appreso di più in questi ultimi 7-8 mesi che in tutto il resto della mia carriera. Ci sono cose che nei settori giovanili non vengono dette, io in sette mesi ho imparato tantissimo”.

APPELLO AI TIFOSI

“Dico solo di sostenerci fino alla fine. La squadra lo merita, perché ha sempre cercato di tutto per centrare l’obiettivo. E lo farà anche domenica”,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.