Sarri: “Mi piace allenare squadre forti, ma tra allenare e stare a casa alleno chiunque perché mi diverto”

Sarri nel post partita di Sky ha parlato indirettamente di mercato. Sollecitato da Gianluca Di Marzio, che conosce bene il pensiero del mister toscano, Sarri ha praticamente fatto intendere di desiderare in questa sessione giocatori di qualità e già pronti, anche se ironico il messaggio e il concetto è abbastanza chiaro. Si è parlato poco della partita nel salotto di Ilaria D’Amico, qualche parola su Verdi – <<È un giocatore con un talento straordinario, con me ha vinto la B e ha fatto bene anche in A, ma io non posso garantire il posto a nessuno>> – e qualche parola sulla mini sosta – << Non credo molto nei richiami atletici, il lavoro a secco su chi ha giocato già 36 partite può fare poco>> – questi i passaggi salienti dell’intervista in cui Sarri ha anche sottolineato l’impegno e la determinazione della squadra nel subire gol a risultato acquisito.

SALVIO IMPARATO

Seguici e metti Mi Piace:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *