Sarri: “Non penso al rinnovo. Un caffè con Allegri l’ho già preso.Astori primo nome fatto al mio arrivo ma…” (VIDEO)

Maurizio Sarri vince il premio Maestrelli e alla premiazione a Montecatini ha rilasciato alcune dichiarazioni. Questi i passaggi salienti

RINNOVO

“Un falso problema, ora non ci penso. Dobbiamo vedere se ci sono tutte le condizioni per andare avanti. Il mio amore per questo pubblico è talmente grande che io voglio essere sempre in grado di dare il 100%. Se non fosse possibile, sarebbe meglio lasciare. Se un professionista non si senti più in grado di dare il 100%, a mio parere deve avere il coraggio di fare un passo indietro”

JUVENTUS-NAPOLI

“Con il San Paolo ho un rapporto incredibile da tre anni. Vorrei sdebitarmi di questo grande amore. I bianconeri? Stiamo parlando di una squadra abituata a sopportare grandi pressioni. Difficile dire oggi se Juventus-Napoli sarà uno scontro decisivo, partite facili non ce ne sono, neanche quelle con le squadre che cercano punti per la salvezza. Un caffè con Allegri? L’ho preso e lo riprenderei”.

ASTORI

“Era uno dei nomi che avevo fatto appena sono arrivato a Napoli. Poi non se ne è fatto nulla a causa di diritti d’immagine e sponsor. Era un ragazzo di una pulizia d’animo straordinaria”.

https://www.youtu.be/MedtPQdE5ek

https://www.youtu.be/1oAZwEHJpBE

DI REDAZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *