Gds.it, Zeman: “Il Palermo andava salvato prima” (VIDEO)

Zdenek Zeman intercettato a Palermo dal Gds.it, ribadisce il suo no come Direttore Sportivo e la sua voglia di allenare ancora.

Ecco l’articolo del Gds.it

Sigaretta in bocca, passo lento e tanta voglia di tornare ad allenare. Zdenek Zeman è a Palermo e questa mattina ha passeggiato lungo via Libertà. Un caffè con alcuni amici, poi qualche chiacchiera con i passanti che incuriositi dalla presenza del boemo, chiedono: “Mister, ma viene ad allenare il Palermo?”.

Il Palermo ha già un allenatore ed è Rosario Pergolizzi, ecco perché Zeman probabilmente non avrà nessun ruolo nella nuova società rosanero.

“Io come direttore tecnico? No – dice Zeman a Gds.it – avevo parlato con Sagramola e Mirri ma io voglio fare l’allenatore e al momento non accetto altri ruoli. Abbiamo parlato anche di altre cose”. Zeman ha il consueto sguardo severo, risposte secche ed esaustive, come quando gli chiediamo se arriverà presto qualche offerta per lui: “Vediamo, io ripeto che voglio allenare. Quando ci sarà l’occasione giusta vedremo cosa fare”.

Zeman, radici palermitane, è decisamente amareggiato per tutto quello che è successo al Palermo negli ultimi mesi: “Un colpo al cuore Palermo in D? Certo, Palermo è la quinta città d’Italia e non può giocare in D. I problemi che c’erano prima bisognava risolverli in tempo, adesso è troppo tardi”. Si fa ora di pranzo, Zeman si siede in una panchina di via Libertà e con la sua immancabile sigaretta inizia a parlare con alcuni tifosi di fede rosanero, attendendo una nuova chance per tornare ad allenare.

SALVIO IMPARATO

Seguici e metti Mi Piace:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *