Frosinone-Roma, Di Francesco: “Sono ridiventato zemaniano” (VIDEO)

Dopo il match Frosinone-Roma, vinto dai giallorossi 2-3, Eusebio Di Francesco ha punzecchiato scherzosamente un giornalista nella conferenza post partita. Forse anche al buon Eusebio non va giù di essere paragonato a Zeman esclusivamente in accezione negativa. Il Boemo è il “padre” di tanti nuovi e bravi allenatori.

La risposta di Di Francesco è arrivata all’ultima domanda della conferenza post Frosinone-Roma, in cui si sottolineava l’incapacità della Roma di finire una partita con la porta inviolata.

“E’ un bel cruccio che mi porto dietro. L’anno scorso eravamo un’ottima difesa, la seconda difesa del campionato, oggi invece subiamo qualche gol in più, ma segniamo anche di più. Forse sarò ridiventato zemaniano. Vincendo con qualche gol in più dell’avversario prendendone qualcuno in più. Aldilà della battuta per evitare si facciano i soliti titoli, non sono contento di tutto questo, a volte ci perdiamo. Verrano partite importanti come il derby in cui non ci possiamo permettere certe distrazioni”.

SALVIO IMPARATO

Seguici e metti Mi Piace:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *